La rivoluzione del mondo dei computers partirà dall’Italia?

Massimo Inguscio riceve il premio EUREKA 2014 per i suoi simulatori quantistici, tecnologia che rappresenta l’evoluzione dei moderni calcolatori. Risale ormai al 1982 la prima idea di computer quantico esposta da Richard Feynman basata sulla sovrapposizione di stati delle particelle elementari. Questa tecnologia è a tutt’oggi oggetto di discussione sulle reali possibilità di aumentare la […]

read more